DSC_1430

Tutti noi almeno una volta abbiamo avuto o avremo a che fare con i farmaci. Ma sappiamo realmente cosa sono, quali “ingredienti” li compongono e, infine, come si differenziano fra loro? Conoscere i medicinali è il primo passo per imparare a usarli al meglio. Farmaco è qualsiasi sostanza chimica che abbia la capacità o almeno…

DetrazioniFiscali

Le spese fatte per comprare medicinali non rimborsabili o per pagare il ticket di quelli rimborsati dal SSN rientrano tra le spese sanitarie detraibili dall’annuale dichiarazione dei redditi. Ai fini della detrazione e/o deduzione delle spese sanitarie relative all’acquisto di medicinali sono  ammessi soltanto la fattura o il cosiddetto “scontrino fiscale parlante”. Pertanto, per l’acquisto…

mutuabilità

Per quanto riguarda la rimborsabilità da parte del Servizio Sanitario Nazionale, i medicinali si dividono in due classi: – Medicinali di fascia A – Medicinali di fascia C Medicinali di fascia A Sono medicinali impiegati per patologie gravi, croniche e acute, sono inclusi nella fascia A tutti i medicinali ritenuti essenziali e considerati  “salvavita”. I…

ricetta

Per quanto riguarda la prescrizione, i farmaci si suddividono in medicinali senza obbligo di ricetta e medicinali soggetti a prescrizione medica. Medicinali senza obbligo di ricetta Sono i medicinali che, per la loro composizione e il loro obiettivo terapeutico, possono essere utilizzati senza l’intervento di un medico per la diagnosi,  utilizzati per il trattamento di…

conservazione

I medicinali vanno conservati in modo appropriato per mantenerne invariate le proprietà e per evitare errori pericolosi. Le principali accortezze sono: conservare i medicinali lontano dalla portata dei bambini; conservare i medicinali nella loro confezione originale. In questo modo, è conservato il foglietto illustrativo, il numero di lotto e la data di scadenza del prodotto,…

usocorretto

Il farmaco  è  un’ importante risorsa e un prezioso alleato per mantenere o recuperare lo stato di salute solo se usato correttamente e quando veramente necessario. Perciò il farmaco deve essere utilizzato in risposta a reali necessità e utilizzato secondo modalità che sfruttino al massimo l’efficacia terapeutica e riducano al minimo gli effetti indesiderati. Perché…

foglietto

Il foglio illustrativo o bugiardino, presente in ogni confezione, è una preziosa guida all’uso e si può considerare la carta d’identità di ogni farmaco: riporta le informazioni utili per usarlo correttamente, contiene tutti i dati relativi alla composizione del farmaco, alle patologie per le quali è indicato, alle modalità di somministrazione e di conservazione, ai…

viaorale

Via orale È il metodo più semplice e diffuso: basta un bicchiere d’acqua. Dalla bocca il farmaco passa allo stomaco, e da qui, se non viene assorbito, raggiunge l’intestino, il fegato e finalmente il circolo sanguigno. Tramite il sangue il farmaco viene trasportato nel nostro organismo e questo passaggio si chiama distribuzione sistemica. Un vantaggio…

farmaco

Farmaco è qualsiasi sostanza chimica che abbia la capacità o almeno la possibilità di determinare una o più variazioni funzionali se introdotta in un organismo vivente  (definizione O.M.S.). Il farmaco quindi viene assunto per prevenire o curare una malattia o un sintomo. In alcuni casi, tuttavia, il farmaco può essere anche somministrato allo scopo di…

© 2015 Farmacie Comunali Spa - Via Asilo Pedrotti, 18 - 38122 Trento (TN) - Tel. 0461 381000 Fax 0461 381080 e-mail: segreteria@farcomtrento.it - PEC:trento@assofarm.postecert.it