Farmacie Comunali
Close

selezione per l’assunzione di 1 ASSISTENTE SISTEMI INFORMATICI

  • Home
  •  / 
  • annunci-lavoro
  •  / 
  • selezione per l’assunzione di 1 ASSISTENTE SISTEMI INFORMATICI

selezione per l’assunzione di 1 ASSISTENTE SISTEMI INFORMATICI

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE

 Farmacie Comunali S.p.A. di Trento procederà, con le modalità e alle condizioni di cui al presente avviso allo svolgimento di una selezione per l’assunzione a tempo pieno e con contratto a tempo indeterminato di un/una

ASSISTENTE SISTEMI INFORMATICI

 

Profilo professionale e principali mansioni

  • gestirà i sistemi informativi (software, hardware e servizi) per il buon funzionamento del sistema ICT aziendale, gestendo tutte le comunicazioni con le persone coinvolte, interne ed esterne all’ Azienda
  • parteciperà al consolidamento dei nuovi programmi gestionali di farmacia e di sede, supportandone l’utilizzo e curandone la messa a punto;
  • parteciperà al controllo dei flussi dati e delle loro rappresentazioni statistiche
  • si occuperà della manutenzione e aggiornamento delle infrastrutture hardware aziendali (PC, server, apparati di rete)
  • sarà di supporto agli utenti locali e remoti; –
  • potrà implementare le procedure operative, coordinando la relativa applicazione e di concerto con la responsabile H.R realizzare attività di training rivolta agli utenti interni all’azienda
  • gestirà la telefonia (centralino, SIM e smartphone);
  • riporterà al Direttore Generale/C.d.A la valutazione sui fornitori di competenza

Requisiti professionali e personali richiesti

  1. Titolo di studio: Laurea, anche triennale in Ingegneria Informatica o in Informatica o percorso di studio equivalente. In caso di titolo di studio conseguito all’estero occorre essere in possesso del provvedimento di equipollenza o di equivalenza previsto dalla normativa vigente laurea Ingegneria gestionale.
  2. Esperienza: almeno 6 mesi in posizioni di lavoro corrispondenti al profilo professionale ricercato.
  3. Buona conoscenza dei principali applicativi aziendali
  4. Buona conoscenza di linguaggi SQL
  5. Ottima conoscenza di Excel e, preferibilmente, anche la conoscenza del software di business intelligence BOARD e di gestione documentale ARXIVAR
  6. Buona capacità di comprensione dell’inglese scritto;
  7. Requisiti personali: capacità di lavorare in team con le diverse funzioni aziendali, buone doti di leadership, ottimo orientamento al problem solving, orientamento al risultato, autonomia operativa e buone doti comunicative. Il peso delle competenze potrà essere indagato tramite la somministrazione di questionari personologici in modalità on-line.

 

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei sotto elencati requisiti:

  1. essere in possesso della cittadinanza italiana, o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea: coloro che non sono cittadini italiani devono dichiarare lo Stato di nascita e devono possedere, oltre ai requisiti previsti, anche il requisito del godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza e della adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta da accertare durante la selezione;
  2. godere dei diritti civili e politici e di quelli inerenti all’elettorato attivo;
  3. non trovarsi in alcuna delle condizioni previste come causa di incapacità o incompatibilità, per l’assunzione presso enti pubblici; non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
  4. non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  5. essere in possesso della idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto della selezione. L’Azienda ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori del concorso in base alla normativa vigente;
  6. non essere un ex-dipendente pubblico che nei tre anni precedenti abbia esercitato nei confronti di Farmacie Comunali poteri autoritativi o negoziali.

Tali requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione e vanno dichiarati mediante auto-dichiarazione da produrre insieme all’invio del curriculum.

Non sono previsti limiti di età; si precisa comunque che il vincitore non dovrà avere raggiunto al momento dell’assunzione in servizio, il limite massimo di età, o l’anzianità massima di servizio previsti dalla vigente normativa per il collocamento in quiescenza.

Il/la candidato/a è inoltre tenuto a dichiarare la presenza di parenti, affini, coniuge e altri familiari stretti dipendenti di Farmacie Comunali S.p.A. L’assunzione di parenti, affini, coniuge e altri familiari stretti di soggetti con responsabilità all’interno di Farmacie Comunali va sempre esplicitamente valutata e autorizzata dal Consiglio di Amministrazione di Farmacie Comunali S.p.A.

L’Azienda garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e il successivo trattamento normativo e retributivo.

L’Azienda si riserva di richiedere in ogni momento l’integrazione della domanda, ovvero la produzione di documentazione idonea a comprovare le dichiarazioni rese dall’aspirante le quali, se false e/o inesatte comporteranno l’esclusione dalla selezione o dalla graduatoria degli idonei e la denuncia all’autorità giudiziaria per dichiarazioni false o mendaci. Tali circostanze, qualora dovessero emergere in un momento successivo alla eventuale assunzione, comporteranno la risoluzione immediata del rapporto di lavoro.

Presentazione delle domande
Per accedere alla selezione il candidato dovrà inviare il C.V. a personale.paghe@farcomtrento.it entro il termine perentorio del 1° dicembre 2022  la seguente documentazione:

  1. domanda di partecipazione nella forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000 secondo il format sotto riportato che andrà completato in tutti i suoi punti; FAC-SIMILE DOMANDA AMMISSIONE
  2. curriculum vitae in carta libera debitamente firmato e datato elencante le attività professionali compiute dal concorrente nello stesso ruolo di cui all’oggetto della selezione presente, con l’indicazione del datore di lavoro, delle date di inizio e fine rapporto e della natura full-time o part-time dello stesso (in caso di part-time il candidato dovrà specificare il numero di ore settimanali lavorate);
  3. copia fotostatica di un proprio documento di identità valido alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda.

L’omessa indicazione anche di una sola delle predette richieste per l’ammissione determina l’esclusione dalla selezione.

 

Commissione esaminatrice

L’espletamento della selezione sarà affidata ad apposita Commissione Esaminatrice.

Sono rimesse al giudizio della Commissione Esaminatrice tutte le decisioni concernenti ammissioni, esclusioni, valutazioni dei titoli, valutazione delle prove d’esame ed ogni altra questione attinente al concorso.

La Commissione Esaminatrice controllerà la regolarità delle domande presentate dai candidati e redigerà, in base alla valutazione dei risultati delle prove d’esame e dei titoli, la graduatoria degli idonei in ordine di merito.

La valutazione dei candidati verterà sulle seguenti aree:

a) competenze specifiche nell’area Informatica;

b) competenze trasversali (doti di leadership, creatività e problem solving, innovazione e orientamento al risultato, capacità di pianificazione e organizzazione, autonomia operativa e doti comunicative).

Il punteggio sarà calcolato in centesimi così ripartiti: per la prima area verrà assegnato un punteggio massimo di 40 centesimi e per la seconda massimo di 60 centesimi.

Al termine della selezione la commissione indicherà al massimo una terna di candidati idonei che incontreranno i vertici aziendali prima della delibera del consiglio.

Per quanto non previsto dal presente avviso in ordine all’espletamento della selezione, varranno le disposizioni che saranno stabilite dalla Commissione Esaminatrice, cui i candidati, sotto la pena di esclusione, dovranno attenersi scrupolosamente.

L’inserimento nella graduatoria finale dei candidati idonei non impegna Farmacie Comunali S.p.A. all’assunzione obbligatoria dei candidati inseriti in graduatoria anche in caso di rinuncia del vincitore.

 

Contratto di riferimento

Il rapporto di lavoro, di natura privatistica, è costituito e regolato da contratti individuali secondo le disposizioni di legge, la normativa comunitaria e il C.C.N.L. per i dipendenti da aziende farmaceutiche, liberamente consultabile sul sito web www.assofarm.it, nonché gli accordi integrativi aziendali.

 

Assunzione e inquadramento contrattuale

Il candidato vincitore della selezione:

  • dovrà presentare tutti i documenti in originale o copia autenticata, comprovanti le dichiarazioni effettuate;
  • dovrà inoltre presentare l’originale o la copia autenticata dei documenti presentati in fotocopia.

L’inquadramento sarà al livello 1° del CCNL Assofarm, con facoltà del Consiglio di stabilire elementi aggiuntivi “ad personam” in base alle caratteristiche del candidato assunto.

 

Trattamento dei dati personali

Ai sensi della normativa europea a nazionale, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso la sede legale dell’Azienda per le finalità di gestione della selezione e saranno trattati, su base dati informatizzata, anche successivamente all’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo. I dati personali potranno essere trattati anche da soggetti esterni a Farmacie Comunali (ad es.: società di selezione) soltanto per le finalità connesse alla presente selezione. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dalla selezione.

Disposizioni finali

Farmacie Comunali si riserva la facoltà di: prorogare i termini per la presentazione delle domande o di revocare la presente selezione o di non procedere ad alcuna nomina e/o di annullare quindi la selezione qualora i candidati non fossero in possesso di tutti i requisiti richiesti dall’Azienda o ritenuti non idonei a proprio insindacabile giudizio per la posizione lavorativa da ricoprire.

La Società si riserva la facoltà di apportare integrazioni e/o rettifiche al presente avviso, senza obbligo di comunicazione ai partecipanti, dandone semplice comunicazione sul proprio sito internet.

 Informazioni varie

Sarà data pubblicità al presente avviso tramite pubblicazione sul sito web dell’Azienda e su quello della società di selezione.

Trento, 31 ottobre 2022

 

Il Direttore generale
Dott. Lorenzo Arnoldi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Suggerimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + uno =

X